Informativa e Consenso al trattamento dei dati ai sensi 

Regolamento Europeo 679/2016

 

Cassina de’ Pecchi

 

Vi informiamo che i dati personali (compresi quelli sensibili ora descritti nell’art.9) che Ci fornirete saranno trattati sia con strumenti automatizzati, che non e comunque in conformità a quanto previsto, anche in termini di sicurezza dei dati, dal Regolamento UE 679/2016 ai fini dell’assolvimento dei compiti affidatici, così come esplicitato nel contratto attualmente vigente o/e ai fini di fornirvi le informazioni da Voi richieste e/o per adempiere a specifici obblighi di legge in capo al titolare del trattamento. Il conferimento dei dati è facoltativo ma un Vs. rifiuto ci impedirà di proseguire nell’esecuzione del contratto in corso o di adempiere a Vostre specifiche richieste.

 

Nello specifico i Vostri dati sono legati alla nostra attività di “Vendita software e servizi di consulenza connessi alla vendita (assistenza e formazione)” e sono riguardanti la normale attività di rapporto con i clienti/fornitori o potenziali tali; non è prevista, salvo apposito e specifico consenso, alcuna attività di marketing massivo.

 

La conservazione dei dati (che comunque ed in nessun caso potrà essere superiore ai 10 anni dall’ultimo trattamento/aggiornamento) è legata all’esistenza di una fornitura di beni/servizi, agli obblighi di legge o ad esigenze di specifici trattamenti di cui siete parte, è vostro diritto richiedere la cancellazione dei dati quando lo stesso diritto non sia in contrapposizione con obblighi di legge.

 

I Vs. dati verranno comunicati agli incaricati della scrivente necessari allo svolgimento dei compiti affidatici, a banche o istituti di credito per il trattamento e l’incasso delle competenze, a istituti od organismi pubblici in relazione ai compiti affidatici e a normative/obblighi di legge, a organismi di controllo e pubblica sicurezza se richiesti, a eventuali terze parti solo in conseguenza di utilizzo delle stesse per l’assolvimento dei compiti affidatici.

 

Lei ha diritto di ottenere dal titolare la cancellazione, la limitazione, l’aggiornamento, la portabilità, l’opposizione al trattamento dei dati personali che la riguardano nonché in generale o diritti previsti dagli articoli 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21 e 22 del Regolamento UE 679/2016.

 

Non è previsto il trasferimento di Vostri dati all’estero da parte della scrivente ma eventuali terzi coinvolti nel trattamento potrebbero avvalersi di tale possibilità.

 

Titolare del trattamento:

Ally Consulting srl

Via Roma 108, Cassina de’ Pecchi (MI)

Via Salvator Allende 54, Ravenna

Referente per la protezione dei dati: dott. Gianluca Simone Pescatori


Il consenso affinché i miei dati vengano trattati dalla scrivente ai fini di assolvere alle vostre specifiche richieste, come compilate nel form di acquisizione dati o ai fini dell’assolvimento dell’esecuzione di un contratto di cui siete parte NON è PREVISTO in quanto, ai sensi dell’art. 6 comma 1 lettera b e c il trattamento si intende lecito.
Una revoca o un a non concessione del consenso implica un’impossibilità a proseguire il rapporto.

 

   Come previsto dall’art. 14 del Reg. U.E. 679/2016 fornirò copia della presente informativa ai soggetti dei quali Vi comunicherò dati personali (compresi quelli sensibili ora descritti nell’art.9) da me raccolti allo scopo esclusivo di consentire l’esecuzione del contratto ove io sia parte in causa.

 

L’invio di una comunicazione attraverso il sito web è da intendersi quale espressione esplicita del consenso al trattamento ai fini esclusivi indicati nella presente informativa

 

CONSENSO FACOLTATIVO

 

Consenso affinché la scrivente utilizzi al suo interno i miei dati personali per fini informativi, commerciali e di marketing in momenti successivi e/o estranei al contratto in essere. Tali comunicazioni potranno avvenire anche con l’ausilio di strumenti multimediali quali e-mail, SMS o MMS. In caso di mancato consenso non Vi saranno conseguenze per eventuali contratti in corso.

 

Il presente consenso è espresso tramite la compilazione della apposita casella posta in prossimità del form di richiesta. La mancata compilazione è da intendersi come consenso non concesso e da raccogliere in un momento successivo.